Cuccioli di Labrador

- Prezzi
- Cuccioli in regalo
- Alimentazione
- Educazione
- Pedrigree






Labrador Retriever

- Labrador Retriever
- Storia
- Carattere
- Cane da caccia
- Come lavarlo
- Malattie
- Retriever
- Golden Retriever

Malattie dei Labrador



Come tutti i cani grandi e pesanti, il Labrador a rischio della displasia dell'anca o di una displasia del gomito. Per un allevamento, quindi, obbligatorio avere una licenza che certifichi i vari controlli per questo tipo di malattie.
Oltre ai disturbi scheletrici sopra descritti, possibile che il nostro Labrador abbia avuto in eredit varie malattie degli occhi come l'atrofia progressiva della retina, la cataratta ereditaria e la displasia della retina.
L'epilessia ricevuta dal Labrador con un tratto poligenico recessivo. I maschi rispetto alle femmine sembrano avere un significativo aumento del rischio.
Un'altra specifica malattia la miopatia. Questa malattia muscolare ereditaria segue un semplice carattere autosomico recessivo ed dovuta ad un difetto del locus sul cromosoma 2 associato. La malattia di solito si esprime a partire dall'et di 3 a 4 mesi. I sintomi includono affaticamento rapido da sforzo, megaesofago, atrofia muscolare e la perdita di cretini al ginocchio.
La leucodistrofia fibrinoide (Malattia di Alexander) una malattia molto rara ed ereditaria e causa un rapido deterioramento del midollo spinale con paralisi e disturbi del movimento. Si sviluppa per cause sconosciute entro i primi sei mesi di vita.